Tunué: La saga di Grimr, di Jérémie Moreau | Recensione

Può un albero nascere senza radici? Può un semplice orfano diventare immortale come il personaggio di una saga e lasciare il segno sulla più indomita delle terre? Queste domande trovano risposta