Simu Liu, attore che ha interpretato Shan-Chi nel primo film live-action dedicato al Maestro del Kung-Fu,  è il protagonista dell’anime Bright: Samurai Soul, spinoff di Bright, a cui presterà la voce in inglese.

Ad affiancare Liu, troviamo Fred Mancuso e Yuzu Harada.  L’attore sarà Izou, samurai con un solo occhio: sua nemesi è l’orco Raiden, a cui sarà Mancuso a prestare la voce. Nel corso dell’anime, Raiden cercherà di riscattarsi dopo una vita passata a rubare.

Di seguito, possiamo vedere il primo trailer pubblicato:

Samurai Soul è ambientato nello stesso mondo del film live-action: ci troviamo dunque in Giappone durante la fine dello shogunato e l’inizio del periodo Meiji. Diretto da Kyohei Ishiguro, l‘anime unisce la cultura giapponese con il mondo di Bright.

Bright: Samurai Soul arriverà sulla piattaforma streaming a partire dal 12 ottobre.