Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings vanta già un incasso da record al botteghino.

Il nuovo film del Marvel Cinematic Universe, arrivato il 3 settembre nelle sale, ha incassato ben 83.5 milioni di dollari al botteghino domestico: solo nei primi tre giorni invece ne aveva incassati circa 71.4 milioni. Il film, diretto da Destin Daniel Cretton, è attualmente il lungometraggio con l’incasso maggiore durante la pandemia nel Regno Unito, con i suoi 7.7 milioni. Secondo le prime previsioni, contando anche l’incasso nel giorno della Festa dei Lavoratori, Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings potrebbe arrivare a circa 139.7 milioni in tutto il mondo.

Per quarantacinque giorni, sarà possibile vedere il cinecomic esclusivamente al cinema: a partire dal 17 ottobre invece sarà disponibile su Disney+. Bob Chapek, CEO Disney, ha affermato che questa nuova strategia di marketing è un esperimento particolarmente interessante. Alla seguente affermazione, non poteva non arrivare la risposta di Simu Liu, attore protagonista del film:

Non siamo un esperimento. Siamo i perdenti, i sottovalutati. Noi siamo la celebrazione della cultura e la gioia dopo un anno travagliato. Siamo la sorpresa. Non aspetto altro che fare la storia questo 3 settembre.

shang-chi
Parlando degli incassi dei precedenti film dei MCU, Black Widow si aggira attorno agli 80 milioni nel primo weekend di apertura al botteghino domestico, in più circa 60 milioni di dollari, guadagnati tramite il Disney+ Premier Access: successivamente i guadagni al cinema sono crollati a circa 26.3 milioni, rendendo il lavoro uno dei cinecomic con l’incasso più basso. Proprio per questo motivo, la stessa Scarlett Johansson ha deciso di muoversi legalmente contro la Disney in quanto l’uscita in contemporanea sia al cinema che sulla piattaforma streaming è un’importante violazione del contratto stipulato con l’attrice.

Adesso non ci resta nient’altro da fare se non attendere fino al 5 novembre, quando arriverà su grande schermo Gli Eterni, decisamente uno dei lavori più ambiziosi dei Marvel Studios.

Fonte: Newsarama