James Wan ha mostrato in anteprima il nuovo costume stealth che indosserà Arthur Curry in Aquaman and the Lost Kingdom, sequel di Aquaman, pubblicato nel  2018.  L’outfit prende diretta ispirazione dal costume che il personaggio ha indossato nel mondo dei fumetti negli anni. ’80.

Ecco Jason Momoa mentre indossa il costume classico di Aquaman ed inoltre uno sneak peek al suo nuovo outfit, ovvero il costume stealth. Realizzato con tecnologia atlantidea basata sull’abilità dei cefalopodi di mimetizzarsi con l’ambiente circostante. David Leslie ed io siamo stati ispirati al costume blu degli anni ’80 del personaggio.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da James Wan (@creepypuppet)

Il costume blu a cui fa riferimento il regista è quello indossato da Arthur Curry nella miniserie di Neal Pozner, Craig Hamilton, Steve Montano, Joe Orlando e Bob Lappan. Nel corso dell’arco narrativo, il protagonista indossa l’outfit per mimetizzarsi all’oceano. Recentemente il costume è apparso in Aquaman: Deep Dives, mente nel 2003 è servito da ispirazione per realizzare quello di Aqualad nella serie animata Teen Titans.

Diretto da James Wan e con ancora una volta Jason Momoa nei panni del protagonista Arthur Curry, Aquaman and the Lost Kingdom arriverà nelle sale a partire da dicembre 2022.

Fonte: CBR