Bassam Tariq, regista del reboot Blade, ha parlato del suo lavoro, promettendo che il film rispetterà la trilogia con protagonista di Wesley Snipes.

Di seguito le parole di Tariq:

La cosa interessante è che ciò che stiamo facendo non è canonico per Blade, infatti stiamo prendendo spunto dai fumetti, ma non solo.

Sappiamo già che sarà un diurno: non possiamo negare tutto quello che ha fatto Wesley Snipes, a lui dobbiamo tutto questo. Un uomo di colore ha creato il mondo in cui ci troviamo, è solo la verità.

Per me adesso è un onore lavorare con persone talentuose come Mahershala Ali e la scrittrice Stacy Osei-Kuffour. Sono onorato di lavorare con colossi e talenti di colore. Per me, essere con loro, ascoltarli ed imparare è il modo in cui sto costruendo tutto.

La notizia ufficiale del casting di Mahershala Ali come Blade è arrivata durante il San Diego Comic-Con del 2019: nonostante tutto, il film non ha ancora una data di uscita ma sappiamo che farà parte della Fase 5 del Marvel Cinematic Universe.

Ricordiamo che il 3 settembre è arrivato nelle sale Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli mentre a novembre arriverà Gli Eterni, l’ultimo film della Fase Quattro del MCU.