Il disegnatore Federico Nardi è deceduto a soli quarantaquattro anni. A dare la notizia è stata ReNoir Comics, nella giornata di ieri.  La casa  editrice nel 2009 ha pubblicato Nando & Caruso, opera completamente a cura dello stesso Nardo, che successivamente ha illustrato anche  Don Camillo a fumetti, scritto da Davide Barzi.

Questa è solo una piccola parte della carriera del fumettista. Nonostante la giovane età, Federico Nardo ha avuto modo di lavorare anche con case editrici internazionali: per  la Marvel Comics ha disegnato Young Doctor Strange con Francesco Artibani ai testi (Topolino, PK, Lupo Alberto), mentre più recentemente ha collaborato con l’editore francese Glénat. Inoltre, non possiamo non citare il lavoro su Monster Allergy Evolution, dove troviamo infatti Nardo fra i disegnatori.

federico nardo

Giovanni Ferrario art director di ReNoir Comics ha così ricordato il disegnatore:

Federico Nardo è stato fra i nostri primi collaboratori. Un ragazzo umile, semplice, gentile,  sempre attento all’altro, sempre pronto ad accontentare le nostre esigenze (spesso impossibili) nella consegna delle tavole.  Federico aveva un grande talento, come non se ne vedono tanti, ma non ostentava le sue abilità. Anzi, se ne stava piuttosto sulle sue, anche alle fiere, quasi a non voler disturbare nessuno, quando invece era un onore poterlo avere fra i nostri collaboratori allo stand ReNoir.

Federico ci mancherà, mi mancherà… non avrebbe dovuto partire così presto… prego per lui e ringrazio Dio per averlo potuto conoscere.
Mi dispiace non averti detto addio, caro amico.