Secondo alcune news, il film Disney Crudelia, con Emma Stone, avrà un sequel.

Crudelia

A riportare l’ufficialità della notizia è The Hollywood Reporter, che vuole il regista Craig Gillespie e lo sceneggiatore Tony McNamara confermati al timone del prossimo lungometraggio dedicato alla celebre villain.

Ecco alcune dichiarazione riportate da un portavoce Disney:

Siamo molto soddisfatti del successo di Crudelia al box-office, così come della sua performance su Disney+ con Accesso VIP. Il film è stato accolto incredibilmente bene dal pubblico di tutto il mondo, con un’accoglienza positiva al 97% su RottenTomatoes e un punteggio A su CinemaScore nel weekend d’apertura, ed è uno dei nostri live-action più apprezzati in assoluto. Ci aspettiamo una corsa decisamente lunga, il pubblico continuerà a godersi questo fantastico film.

Vi ricordiamo che Crudelia è ambientato nella Londra degli anni ’70 durante la rivoluzione punk-rock. Qui, Estella, una giovane stilista,  determinata a farsi un nome nel campo della moda, riuscirà a crearsi una vita tutta sua per le strade della città, tra furti e ambizioni.

Un giorno, il gusto della stilista incontra l’occhio della Baronessa von Hellman, interpretata da Emma Thompson, leggenda della moda, nonché donna di alto rango. Tra le due si instaura un rapporto malato e crudele che porterà la giovane Estella ad abbracciare il suo lato più malvagio per diventare la cupa e vendicativa Crudelia.

Crudelia

Crudelia è diretto da Craig Gillespie. La sceneggiatura è di Dana Fox Tony McNamara, mentre la storia è stata scritta da Aline Brosh McKennaKelly Marcel Steve Zissis. Alla produzione troviamo Andrew Gunn, Marc Platt e Kristin Burr Michelle Wright, Jared LeBoff, Glenn Close e la stessa Stone figurano come produttori esecutivi.

Fonte: The Hollywood Reporter