Le notizie su God of War: Ragnarok sono sempre state scarse sin dal momento del suo annuncio, avvenuto lo scorso anno. Adesso, giunge una novità che ovviamente non passa inosservata: il videogame è stato ufficialmente rimandato al 2022. Nonostante tutto, l’attesa ripagherà alcuni videogiocatori: il titolo sarà pubblicato anche per PlayStation 4.

A parlare delle prossime, importanti, uscite per la console di Sony è Herman Hulst, capo dei PlayStation Studios, durante una sessione di botta&risposta tenutasi sul PlayStation Blog:

Attualmente abbiamo due progetti importanti in sviluppo: Horizon Forbidden West ed il prossimo God of War. Credo che Horizon sarà disponibile durante il periodo delle vacanze, ma non è sicuro. Stiamo lavorando sodo proprio per farlo uscire il prima possibile. Per quello che riguarda God of War, il progetto è partito un po’ tardi. Abbiamo preso la decisione di rinviare l’uscita al prossimo anno, proprio per essere sicuri che i Santa Monica Studios possano darci uno splendido videogame su God of War che noi tutti vorremmo giocare.
ragnarok
Sapevamo ormai da tempo che Horizon Forbidden West sarebbe arrivato come titolo cross-gen, ma sfortunatamente fino ad ora non abbiamo mai avuto questo genere di informazione per Ragnarok.  Precedentemente, l’ex game director David Jaffe aveva affermato che il sequel sarebbe stato disponibile anche per la scorsa generazione di PlayStation,  ma non c’era nulla di certo. Adesso è lo stesso Hulst ad affermare che la PlayStation 4 ha ancora tutte le attenzioni possibili da parte degli Studios.