Nella giornata di oggi, il sito web StarWars.com ha mostrato le sei variant cover di Star Wars per il Pride Month, in arrivo a giugno. Le illustrazioni sono a cura di artisti LGBTQ+  e come protagonisti troviamo  personaggi della saga provenienti da ogni galassia.  Fra i personaggi rappresentati nelle copertine, troviamo Doctor Aphra, Sana Starros, Rae Sloan, Yrica Quell, Terec and Ceret e Lando Calrissian.

Fra gli artisti coinvolti troviamo Javier Garrón, disegnatore che ha curato la cover per Star Wars: The High Republic #6 . Durante una chiacchierata con StarWars.com,  l’artista ha avuto modo di spiegare cosa significhi per lui l’opportunità di illustrare dei personaggi come Terec e Cerec:

Avere l’opportunità di disegnare due personaggi così belli capita una sola volta nella vita, dunque non potevo lasciarla fuggire.  Questa è stata la chance per mettere in evidenza ciò che amo di Star Wars: è un universo infinito, diverso ed inclusivo. Ogni storia supera i limiti e diventa ancora più ricca, interessante e divertente. Volevo disegnare Terec e Ceret per quello che sono, ovvero personaggi potenti, pieni di determinazione e speranza. Questo per me è ciò che significa essere dei grandi Jedi, la rappresentazione è importante.

Di seguito l’elenco delle copertine variant e dei rispettivi artisti.

STAR WARS: WAR OF THE BOUNTY HUNTERS #1 PRIDE VARIANT COVER di BABS TARR;
STAR WARS: BOUNTY HUNTERS #13 PRIDE VARIANT COVER di  JACOPO CAMAGNI;
STAR WARS #14 PRIDE VARIANT COVER fi STEPHEN BYRNE;
TAR WARS: DARTH VADER #13 PRIDE VARIANT COVER di JJ KIRBY;
STAR WARS: DOCTOR APHRA #11 PRIDE VARIANT COVER di JAN BAZALDUA con i colori di  RACHELLE ROSENBERG;
STAR WARS: THE HIGH REPUBLIC #6 PRIDE VARIANT COVER di JAVIER GARRON.

Fonte: Marvel