Le novità ufficiali sul sequel di Joker, film del 2019 con Todd Phillips alla regia, sono state veramente scarse nell’ultimo anno e mezzo.  Nonostante tutto, sembra che il secondo lungometraggio sia ancora in cantiere. Un recente report di The Hollywood Reporter rivela che The Batman,  Gotham PD, Joker ed il sequel in lavorazione esistono al di fuori del DC Extended Universe. Ovviamente, l’informazione non è nuova, ma è specificato anche il sequel del film con protagonista Joaquin Phoenix.

Lo stesso Phillips si era già espresso sull’argomento a dicembre del 2019:
Quando un film incassa un un miliardo ed è costato circa 600 milioni, ovviamente arriva l’idea del sequel. Nonostante tutto, Joaquin ed io non abbiamo ancora deciso il da farsi. Siamo aperti a tutto. Intendo dire che lavorerei con lui su qualsiasi cosa, detto francamente. Chi lo sa? Il lavoro avrebbe le stesse tematiche importanti come il primo film? I traumi dell’infanzia,  l’assenza di amore, la perdita dell’empatia, sono le cose che hanno fatto funzionare il film, perciò vorremmo realizzare qualcosa che abbia la stessa importanza.
Dunque, secondo le vecchie dichiarazioni di Phillips ed il report diffuso recentemente, la possibilità di un sequel non è poi così remota. Nel frattempo ricordiamo che ad affiancare Joaquin Phoenix su grande schermo, c’erano Robert De Niro, Zazie Beetz, Bill Camp, Frances Conroy, Brett Cullen, Glenn Fleshler, Douglas Hodge, Marc Maron, Josh Pais e  Shea Whigham.