Recentemente è scomparso, a soli 49 anni, l’artista John Paul Leon. Sulla scia della scomparsa, Tommy Lee Edwards e Bernard Chang hanno lanciato una campagna GoFundMe per supportare la famiglia di Leon, ma non solo. Uno dei desideri di John Paul Leon è quello di far completare gli studi alla figlia attualmente diciassettenne.  Il disegnatore è deceduto questo 2 maggio, dopo quattordici anni di lotta contro il cancro. Ecco cosa si legge sulla campagna:

Il desiderio di JP era quello di usare qualsiasi guadagno ricavato dalla vendita dei suoi disegni per la figlia di diciassette anni, per poterla aiutare negli studi e nei suoi interessi nel campo dell’ingegneria. Il ricavato della campagna GoFundMe aprirà quindi un fondo per la giovane ragazza e contemporaneamente aiuterà la famiglia in questo momento difficile.

Inizialmente, l’obiettivo della campagna era quello di raccogliere circa 2,000 dollari, la raccolta fondi attualmente vanta ben 40,000 dollari, donati sia dai fan che da diversi autori all’interno del mondo del fumetto. Non appena la notizia della scomparsa di John Paul Leon è stata diffusa, infatti non sono mancati i messaggi di cordoglio da parte di scrittori, disegnatori ed editor. Nel corso della sua carriera, Leon ha illustrato titoli come Batman: Creature of the Night per DC Comics, Earth X per Marvel ed infine RoboCop per Dark Horse Comics.

Fonte: GoFundMe