Twilight of the Dead è il nuovo lungometraggio incentrato sugli zombie di George Romero. Il regista aveva iniziato a lavorare al film nel 2017, poco tempo prima della sua morte avventura nel luglio dello stesso anno. Adesso, secondo quanto riportato da The Hollywood  Reporter, Suzanne Romero, vedova del regista, sta portando avanti il progetto, affiancata da Joe Knetter e Robert L. Lucas. La Romero starebbe lavorando su una sceneggiatura scritta dallo stesso George e da Paolo Zelati. Attualmente non c’è nessun regista legato al progetto, ma sembra che siano in corso diversi meeting per sceglierne uno. Lo stesso Zelati, dopo la scomparsa del regista, ha contattato la vedova per chiedere il permesso di continuare a scrivere la sceneggiatura, a parlarne è la stessa Suzanne Romero:
Gli ho dato tutto il mio benestare a patto che potessi essere presente ad ogni step e che rimanga fedele alla visione di George. Posso dire al 100% che George sarebbe incredibilmente felice di vedere il suo progetto andare avanti. Avrebbe voluto che questo fosse il suo ultimo stampo al genere zombie. Questo è il lungometraggio che avrebbe voluto realizzare. Qualcun altro avrà il ruolo di regista,  ma sarà un film completamente alla George A. Romero.

Continua poi Zelati:

Non è un segreto che Le cronache dei morti viventi e L’isola dei sopravvissuti   non siano il culmine della serie e George lo sapeva bene. Twilight of the Dead sarebbe dovuto essere  il suo addio al genere che lui stesso ha creato.
Attualmente non abbiamo ulteriori informazioni sul film.
Fonte:  Gamesradar