J.B. Smoove ha recentemente confermato, durante una chiacchierata con The Daily Zeitgeist che tornerà durante il terzo film dedicato al Ragno con protagonista Tom Holland, intitolato Spider-Man: No Way Home. L’attore, mentre parlava dei suoi recenti ruoli all’intero degli universi Marvel e DC, J.B. Smoove ha affermato di aver preso parte al nuovo Spider-Man.

Ricordiamo che in occasione di Far From Home, l’attore ha interpretato un insegnante di Peter Parker, ovvero Mr. Dell: il personaggio si è occupato di accompagnare la classe del nostro protagonista durante tutto il viaggio in Europa. Inoltre, l’attore ha prestato la voce a Frank The Plant nella serie animata DC’s Harley Quinn.

Attualmente, la trama di  Spider-Man 3 non è ancora stata diffusa, nel frattempo lo stesso Smoove ha anticipato che nel nuovo cinecomic saranno presenti più scene girate all’interno del liceo. Infatti, a novembre una voce di corridoio indicava che i Marvel Studios avessero chiesto il permesso di utilizzare due locations già usate per la realizzazione della scuola di Peter in Spider-Man: Homecoming e per il sequel.

Ricordiamo che di recente, Alfred Molina ha confermato il suo ritorno nel film nei panni di Dock Ock, ruolo che ha interpretato in Spider-Man 2, con la regia di Sam Raimi. Altri rumor vedono anche il ritorno di Andrew Garfield e Tobey Maguire: i due attori hanno interpretato precedentemente Peter Parker. Tutte queste notizie non fanno altro che alimentare la possibilità che Spider-Man: No Way Home esplori un vero e proprio multiverso. Non ci resta altro da fare se non attendere altre novità.

Fonte: Gamesradar