La storia di Assassin’s Creed Valhalla è già lunga di per sé, nonostante tutto Ubisoft è già al lavoro su due notevoli espansioni per il videogame, annunciate come parte del season pass.

L’uscita della prima espansione, intitolata Wrath of The Druids è stata fissata originariamente per il 29 aprile, ma sfortunatamente la stessa Ubisoft, tramite un breve comunicato tramite Twitter, ha spostato la data di uscita. Dunque, sembra che i videogiocatori dovranno aspettare fino al 13 maggio: gli sviluppatori hanno promesso l’arrivo di un articolo dove verrà spiegato in modo più trasparente il motivo del ritardo nella pubblicazione.

In Wrath of the Druids, i videogiocatori si troveranno in Irlanda dove dovranno risolvere una serie di misteri legati ad un misterioso culto druidico, mentre dovranno trovare appunto i membri. La nuova storia sarà incentrata sul mito e folklore di Gaelic, dunque avremo l’occasione di combattere in foreste infestate e non mancheranno paesaggi mozzafiato.

Fonte: Assassin’s Creed