Si torna a parlare di cifre da capogiro, questa volta con la vendita delle tavole originali di Dark Knight Returns: The Golden Child, che sono recentemente state messe in vendita, con una riuscita eccezionale. L’agenzia di Rafael Grampá, lo studio Chiaroscuro, ha aperto le vendite delle tavole sul finire dello scorso mese e solo nelle prime ventiquattro ore è stata raggiunta la mirabolante cifra di duecentomila dollari grazie alla vendita di un terzo delle pagine. Stando a delle recenti stime la vendita di tutte le tavole potrebbe raggiungere il mezzo milione di dollari.

Grampá ha commentato l’evento come segue:

Sono così fiero di questo progetto che mi ha cambiato la vita, di poter essere uno dei pochissimi artisti che hanno avuto la possibilità di realizzare le visioni di Frank Miller e di far parte della sua saga seminale, Dark Knight Returns.

Tutte le pagine sono state realizzate su tavole standard 11″ x 17″, con matite e china.

Ricordiamo che The Golden Child è disponibile in volume singolo brossurato, edito da Panini Comics. Di seguito vi forniamo la sinossi dell’albo:

Sono trascorsi tre anni dagli eventi di Dark Knight III: The Master Race. Lara ha trascorso questo tempo cercando di imparare ad essre più umana e Carrie Kelly è cresciuta nel proprio ruolo di Batwoman, eppure un male terrificante ha fatto ritorno a Gotham City. Lara e Carrie dovranno fare squadra per fermare questa minaccia crescente… ed hanno un’arma segreta. Il giovane Jonathan Kent, “il bambino d’oro”, ha un grande potere dentro di sé, un potere che il mondo non ha mai visto prima, e sta per essere sguinzagliato.

Fonte: Newsarama