Il senior editor DC, Chris Conroy, ha ufficialmente assunto la direzione della linea Black Label della DC Comics. Conroy è un vero e proprio veterano in casa DC Comics, entrato a far parte della coordinazione delle operazioni amministrative nel 2005, quando ancora la casa editrice si trovava negli uffici di New York. Promosso a vero e proprio editor nel 2008, Conroy ha effettuato una scalata, passando da assistant editor a editor, fino a diventare un senior editor.

Credits: Chris Conroy

Unitosi alla linea Black Label nel 2019, ha seguito gran parte dei progetti dedicati a Batman, lavorando sotto la guida di Mark Doyle, licenziato dalla compagnia in seguito alla recente riorganizzazione interna. Con questo nuovo incarico, Conroy si occuperà anche di supervisionare il progetto Milestone recentemente annunciato dalla DC ed il Sandman Universe, affiancato da un team di editor tra cui troviamo Marquis Draper, Andrea Shea e Maggie Howell.

Ricordiamo che la linea Black Label è nata nel 2018, con l’intendo di fornire una linea ombrello sotto cui pubblicare tutti quei titoli maturi ed adulti che non avrebbero trovato spazio nell’etichetta principale. Dopo la chiusura della Vertigo nel 2019, la Black Label è diventata il punto di snodo per tutte quelle produzione maggiormente di “nicchia” che facevano capo alla storica imprint.

Fonte: Newsarama