Netflix ha annunciato gli attori che presteranno la voce ai protagonisti di Resident Evil: Infinite Darkness, ed inoltre sono state pubblicate nuove immagini promozionali per la serie animata.

Nick Apostolides sarà la voce di Leon S. Kennedy, mentre Stephanie Panisello sarà Claire Redfield. Entrambi i nomi non suoneranno nuovi a tutti i fan del franchise, infatti sono gli stessi doppiatori di Resident Evil 2 del 2019. 

Nel frattempo, grazie alle immagini pubblicate, possiamo dare uno sguardo approfondito agli stessi Leon e Claire, mentre nel teaser mostrato, scorgiamo un’orda di zombie.

Di seguito dunque vi lasciamo alla lettura della sinossi.

Nel 2006 qualcuno è riuscito ad entrare illegalmente nella rete della Casa Bianca, accedendo ad alcuni file presidenziali tenuti segreti.

Leon S. Kennedy è fra gli agenti federali invitati alla Casa Bianca per fare luce sulla questione, ma quando la luce si spegne improvvisamente, Leon e la SWAT sono costretti a combattere contro un’orda di zombie misteriosi.

Nel frattempo, Claire Redfield, membro di TerraSave, vede una strana immagine, disegnata da un giovane incontrato mentre prestava supporto ai rifugiati. Tormentata dal disegno, che sembra rappresentare una vittima deceduta a causa di un’infezione virale, Claire inizia ad investigare. La mattina seguente, Claire fa visita alla Casa Bianca per chiedere la costruzione di una struttura assistenziale. Qui, Claire ha la possibilità di incontrare Leon e non esista a mostrargli il disegno: l’agente federale nota subito un collegamento fra l’arrivo degli zombie e lo strano disegno, ma decide di mentire a Claire. Poco dopo, l’arrivo degli zombie in due nazioni differenti, cambia le regole del gioco e avrà grosse ripercussioni.

Resident Evil: Infinite Darkess farà parte della presentazione di Netflix per l’AnimeJapan 2021. Per la piattaforma streaming, questo sarà il quarto anno di partecipazione all’evento annuale dedicato agli anime.

Fonte: CBR