Degli oggetti appartenuti all’autore Dennis O’Neil avranno delle nuove case. O’Neil, storico scrittore di Batman e GreenLantern/Green Arrow, è scomparso lo scorso anno ed alcune cose possedute dell’autore sono stati messe all’asta da Metropolis Collectibles, tramite ComicConnect, questo 2 marzo. In totale, sono stati battuti all’asta 31 lotti, per un totale di 33.000 dollari. Nella maggior parte dei lotti, circa 18, erano presenti dei volumi rilegati dei lavori di O’Neil. In uno di questi, era contenuto Canceled Comic Cavalcade, un omnibus di 1000 pagine pubblicato dalla DC Comics per assicurarsi il copyright su dei titoli cancellati: l’omnibus è stato venduto a circa 11.000 dollari. Precedentemente, una copia di Canceled Comic Cavalcade è stata venduta a 3860 dollari.

Un altro volume, ovvero The Question invece  è stato battuto a 5000 dollari: all’interno si trovavano degli appunti scritte a mano dallo stesso O’Neil.

Come già anticipato, non sono stati venduti solo libri, bensì altri oggetti appartenuti all’autore, fra cui una macchina da scrivere ed un tappetino per il mouse, ed infine anche la sua scrivania. La scrivania è stata acquistata da Rob Young: da molti anni amante dei fumetti, Young lavora anche per SC Comicon che si tiene a Greenville. La passione per i comic di Young è  partita proprio grazie a O’Neil, che negli anni è stato anche ospite del Comicon.

Lo stesso Young è stato anche fra gli offerenti del volume di The Question, ma quando il prezzo è diventato troppo alto, ha dovuto fare una scelta ed, alla fine, ha scelto la scrivania.

Fonte: gamesradar