La DC continua ad ampliare il proprio parco testate con delle nuove serie che “guardano al passato” e dopo Batman ’89, di cui vi abbiamo parlato negli scorsi giorni, è la volta di Superman ’78. La serie seguirà -ovviamente- le gesta del Superman interpretato da Christopher Reeves nelle pellicole di Richard Donner.

La serie, esattamente come Batman ’89, arriverà a partire dal prossimo 27 luglio e debutterà con sei capitoli digitali, ai quali seguiranno altri sei capitoli nel corso delle settimane successive. Dopo la pubblicazione dei dodici capitoli il titolo verrà raccolto in sei uscite fisiche le quali verranno pubblicate tra agosto ed ottobre, mentre nel mese di novembre il titolo verrà pubblicato in unico volume cartonato.

Il team creativo dietro la testata sarà formato da Robert Venditti (Hawkman) ai testi e Wilfredo Torres. Di seguito vi forniamo la sinossi del titolo ed una piccola anteprima del titolo:

Rob Venditti (Hawkman) e Wilfredo Torres (Batman ’66) collaboreranno su Superman ’78 per raccontare storie ambientate nel mondo che Richard Donner e Christopher Reeves crearono in Superman: Il Film. Con Superman ’78, gli spettatori verranno sorpresi e deliziati dalle abilità di Superman e Lois Lane non sa (ancora!) che Clark Kent è segretamente Superman. Il brivido di vedere un uomo volare, saltare o fermare una pallottola si rifletterà in questo titolo. Ispirato dal classico stile di Donner nella narrazione dei supereroi, in Superman ’78 Venditti e Torres mostreranno al pubblico che un uomo può realmente volare.