Sono trascorsi ben trentadue anni dall’uscita nelle sale del primo, iconico, lungometraggio dedicato al Cavaliere Oscuro firmato da Tim Burton. Una pellicola che è diventata un vero e proprio cult per gli appassionati, anche grazie a due interpretazioni passate alla storia, quali quelle di Michael Keaton nei panni del Crociato e Jack Nicholson in quelli del Principe Pagliaccio del Crimine.

Tre anni dopo la prima pellicola il pubblico è potuto tornare tra le fumose strade della Gotham secondo Tim Burton con Batman – Il Ritorno, una pellicola decisamente più dark e violenta, costellata di nomi giganteschi come Danny DeVito nei panni del PinguinoMichellePfeiffer in quelli di Catwoman e Christopher Walken in quelli del magnate dell’industria Max Shreck. Dopo le prime due pellicole la regia è passata nelle mani di Joel Schumacher con risultati deludenti quali  Batman Forever e Batman & Robin. Eppure il pubblico ha sempre voluto fare ritorno alla atmosfere burtoniane che, nel caso di Batman, hanno settato nuovi standard.

Ora, sempre a distanza di trentadue anni, quelle richieste potranno essere esaudite grazie all’arrivo di una nuova serie Digital First della DC Comics interamente dedicata al Batman del 1989. L’annuncio è arrivato nelle scorse ore da parte della casa editrice, che, stando a quanto riportato, continuerà l’esplorazione del Batman di Keaton e della Gotham di Burton nella sua personale guerra al crimine. La serie amplierò non solo quanto visto nelle pellicole ma introdurrà anche altri personaggi, tra eroi e criminali, che sarebbero dovuti essere originariamente presenti.

La serie vedrà Sam Hamm, uno degli sceneggiatori del primo film di Burton, ai testi  e Joe Quinones ai disegni. Arriverà sulle piattaforme digitali a partire dal 27 luglio e conterà dodici numeri. I primi sei capitoli della storia saranno interamente disponibili al lancio, i successivi sei verranno pubblicati con cadenza settimanale. La DC pubblicherà poi il materiale in formato fisico in sei numeri che verranno pubblicati a partire da agosto, all’interno di ogni albo saranno contenuti due capitoli. Inoltre per ottobre è prevista la pubblicazione di un cartonato da collezione che raccolga tutto il materiale pubblicato.

In calce potete trovare la copertina del primo albo e gli studi di alcuni personaggi, tra cui possiamo notare anche il nuovo costume del Pipistrello: