Todd McFarlane, creatore di Spawn, ha affermato di aver aiutato ad inchiostrare l’iconico The Dark Knight Returns.

Tramite il suo account Facebook, lo stesso McFarlane ha pubblicato una pagina di Wizard Magazine #32, risalente all’aprile del 1994 dove si nota una cover di Batman e Spawn, illustrate dal disegnatore e da Frank Miller. L’autore ha dunque spiegato che l’articolo gli ha fatto ricordare di quando si ritrovò ad inchiostrare Frank Miller.

McFarlane ha raccontato l’aneddoto, l’autore era in visita da un amico inchiostratore quando ad un certo punto Klaus Janson si presentò con diverse tavole della miniserie, chiedendo di inchiostrarle in qualche giorno. Una volta che Janson lascio i due, l’artista ha chiesto a Todd McFarlane di potergli dare una mano mentre si trovava lì:

Ho pensato: “Ma stai scherzando? Ho l’occasione di lavorare al nuovo fumetto di Frank Miller incentrato su Batman! Quella sera mi sono seduto al tavolo ed ho cercato di impersonare correttamente Klaus mentre inchiostra Frank Miller. Ancora ricordo cosa ho inchiostrato in quelle pagine!”

Originariamente, The Dark Knight Returns nasce come una miniserie divisa in quattro parti, nel 1986. In poco tempo, il lavoro è diventato seminale, influenzando il modo in cui i lettori vedevano il Cavaliere Oscuro.

Fonte:CBR