La Marvel Comics celebrano sessant’anni della creazione dei Fantastici Quattro, nati dalla mente di Jack Kirby e Stan Lee, che ha definito la Silver Age dei fumetti e fondato il Marvel Universe. Proprio per questo motivo, la casa editrice ha annunciato una nuova miniserie, ovvero Fantastic Four: Life Story. Il lavoro vede Mark Russell ai testi e Sean Izaakse ai disegni e la storia sarà costruita proprio come Spider-Man: Life Story di Chip Zdarsky e Mark Bagley.

Proprio come quella dedicata al ragno, il lavoro sui Fantastici Quattro re-immagina le avventure di Reed Richards, Sue Storm, Johnny Storm e Ben Grimm come se fossero effettivamente nel 1961, vivendo davvero quel periodo storico.

Fantastic Four: Life Story #1 inizia negli anni ’60, mentre Reed, Ben, Sue e Johnny viaggiano nello spazio solo per fare ritorno come La Cosa, Mr. Fantastic, La Donna Invisibile e La Torcia Umana. Da qui in poi, vivranno sulla loro pelle la Guerra FreddaLa Corsa allo Spazio, proprio dopo l’incidente che scatenerà i loro poteri e li farà conoscere al mondo interno come I Fantastici Quattro. 

Lo stesso Russell ha spiegato le motivazioni per la quale è particolarmente entusiasta di poter lavorare alla miniserie:

Ciò che ho sempre amato dei Fantastici Quattro è che hanno trasformato una tragedia umana in una vera e propria famiglia. Scrivere e raccontare il loro mondo nella nostra storia, ovvero narrare gli eventi accaduti nel corso della nostra storia negli ultimi sessant’anni serve solo a ricordarci quanto possa essere intelligente un approccio alla vita così.

Fantastic Four: Life Story #1 arriverà nelle fumetterie statunitensi a partire da maggio, edito da Marvel Comics. La copertina è disegnata da Daniel Acuña.

Fonte: comicbook