Stando ad Andrew Lincoln, le riprese per il film della serie The Walking Dead inizieranno in primavera.

Si facciano avanti i fan della serie zombie più famosa degli ultimi anni! Dopo numerosi reinvii, infatti, sembrerebbe che cast crew siano pronti a tornare sul set per le riprese del film spin-off dello show, incentrata sulle vicende di Rick Grimes. A rivelarlo è proprio il suo interprete, Andrew Lincoln, in un’intervista a distanza su Extra Tv che vi riportiamo di seguito.

Se tutto andrà per il verso giusto e potrò lasciare il mio paese, l’intenzione è di tornare negli Stati Uniti per girare il film in primavera e in estate.

Sono queste le parole di Lincoln, il quale ormai da ben tre anni ha lasciato lo show AMC. Riguardo a questa scelta l’attore precedentemente ha scherzato, rivelando come si sia dimostrata una “pessima scelta” e come gli manchi la Georgia, dove si era trasferito con la famiglia per le riprese.

Sono tornato a casa per i miei bambini ed ora loro sono stufi di me! Vorrei non aver mai lasciato!

La nona stagione di The Walking Dead, andata in onda, per l’appunto, nel 2018, ha visto la dipartita dell’amato sceriffo Rick Grimes. Abbandonato ferito e morente a terra, dopo l’esplosione di un ponte gremito di zombie, il cow-boy è stato salvato dalla misteriosa organizzazione CRM. Ed è proprio quest’ultima che ci si mostra nel teaser trailer ufficiale del film, mostrato allo scorso Comic-Con 2019. Ve lo riportiamo di seguito.

Come possiamo vedere, infatti, nascosto sotto al titolo, compare il simbolo a tre cerchi della fantomatica organizzazione, protagonista della serie spin-off The Walking Dead: World Beyond presente su Amazon Prime Video.

L’undicesima ed ultima stagione dello show arriverà il prossimo 4 Ottobre.

Restate con noi per aggiornamenti!

Fonte: NME.