Secondo alcuni rumors, sembrerebbe che Chris Evans sia in trattative per tornare nell’MCU nei panni di Captain America.

Sono passati ormai quasi due anni dall’epica conclusione della saga degli Avengers. Con Avengers: Endgame, infatti, abbiamo detto ufficialmente addio ad almeno tre dei sei eroi originali. O almeno così credevamo. Mentre, infatti, la Natasha Romanoff di Scarlett Johansson tornerà (prima o poi – per ora la data d’uscita ufficiale è fissata per il 7 Maggio 2021) nelle sale cinematografiche con Black Widow, suo primo ed unico stand-alone, ad oggi ci arrivano novità decisamente succulente.

Stando ad alcuni insiders di casa Marvel, infatti, sembrerebbe che l’amato Steve Rogers potrebbe inaspettatamente tornare. Chris Evans, ormai suo volto storico, è attualmente in trattative e stando al rumor pare che l’attore sia deciso a concludere l’accordo. Avevamo lasciato il nostro Cap invecchiato sulla panchina, intento a cedere il suo scudo all’amico Sam Wilson (il Falcon di Anthony Mackie), memore di un’intera vita vissuta al fianco della donna dei suoi sogni. Ora questa news improvvisa sembra voler minare il meritato lieto fine del Primo Vendicatore.

Avengers: Endgame Almost Had Another Actor Play Old Captain America – /Film

Non sappiamo ancora in che veste Captain America tornerà, ma stando alle fonti sembra improbabile l’idea di un quarto capitolo della saga stand-alone iniziata nel 2011 con Captain America – Il Primo Vendicatore di Joe Johnston. L’ipotesi più probabile è quella di veder tornare Evans in ruoli secondari come quelli rivestiti da Robert Downey Jr. in Spider-Man: Homecoming Captain America: Civil War. Per ora si tratta di un contratto per un titolo, ma non è da escludere l’eventualità che l’accordo si allarghi ad altri episodi dell’MCU.

Già nel lontano Aprile 2019, in realtà, in tempi molto meno sospetti, Joe Russo sembrò anticipare qualcosa al riguardo. Che si trattasse di un progetto già ipotizzato da tempo?

Restate con noi per aggiornamenti!

FonteDeadline.