Arrivano buone notizie per i fan di Jeff Lemire. L’autore ha annunciato che lavorerà con l’artista Doug Mahnke per una serie, ancora tenuta segreta, per DC Black Label, ovvero l’etichetta dedicata ad un pubblico maturo.

A dare la notizia è stato lo stesso Lemire tramite la sua newsletter, dove ha poi aggiunto che per anni, lui e Mahnke hanno parlato di lavorare insieme e, finalmente, dopo diversi anni, la loro idea diventerà realtà. L’autore ha spiegato di essersi innamorato dei disegni di Dough in occasione di Frankenstein, scritto da Grant Morrison. Da allora, Jeff Lemire è diventato un suo grande fan, aggiungendo che la prima tavola originale che lui abbia mai acquistato è proprio una pagina di Frankenstein disegnato da Mahnke.

lemire

Successivamente – continua – i due si sono incontrati in occasione di un Comic-Con a Toronto, circa dieci anni fa. In quel momento, Lemire aveva appena iniziato la stesura di Sweet Tooth e ricorda di aver mostrato i primi bozzetti all’artista. Da allora, i due hanno continuato a parlare di lavorare insieme in futuro, ma sfortunatamente  i loro impegni non si sono mai incastrati, almeno fin’ora.

Ricordiamo che in realtà, il team creativo Lemire/Mahnke ha lavorato insieme per un piccolo periodo in occasione di Justice League of America #6 e #7, co-scritti da Geoff Johns. Continua Jeff Lemire:

Doug sta finalmente disegnando un progetto per Black Label che ho scritto io. Spesso, le persone mi chiedono se ci sia un personaggio Marvel o DC che vorrei tanto scrivere. Beh, questo è il personaggio. Il mio preferito in assoluto per la DC, non ho mai avuto la chance di scriverlo nel modo in cui volevo. Adesso sì. Non vedo l’ora di rivelarvi cosa stiamo portanto avanti io e Doug!

Ricordiamo che Jeff Lemire non è più sotto contratto esclusivo con l’etichetta, ma è stato comunque molto impegnato con Black Label, con lavori come  Joker: Killer Smile, The Question: The Deaths of Vic Sage, Batman: The Smile Killer ed infine Sweet Tooth: The Return.

Fonte: Gamesradar