Anche John Bishop si unirà al cast della tredicesima stagione di Doctor Who.

Sono iniziate a novembre le riprese del nuovo capitolo della fortunata serie BBC. E mentre il destino del nuovo Dottore, interpretato dal 2017 nella sua versione femminile da Jodie Whittaker, rimane avvolto nel mistero, arriva l’annuncio di un nuovo volto intenzionato ad unirsi al TARDIS. Bishop, noto comico inglese già apparso in serie cult come Skins, vestirà il ruolo di Dan, sostituendo Bradley Wash e Tosin Cole i quali avevano confermato la loro intenzione di lasciare la serie dopo lo speciale di Capodanno. Seguendo il Dottore nelle sue avventure, Dan scoprirà che c’è molto di più negli universi di quanto avrebbe mai potuto credere. Viaggiando attraverso lo spazio e il tempo, affronterà malvage razze aliene al di là dei suoi più oscuri incubi.

Doctor Who 13: nella nuova stagione John Bishop si unisce al cast

Intervistato al riguardo, Bishop riferisce:

Se avessi potuto dire al me più giovane che un giorno mi avrebbero chiesto di salire a bordo del TARDIS non l’avrei mai creduto possibile. È senza dubbi un sogno che diventa realtà l’idea di unirmi al Doctor Who e non potevo sicuramente chiedere una compagnia migliore di Jodie e Mandip.

Di seguito vi mostriamo un assaggio di Bishop nel ruolo di Dan in un tweet sulla pagina ufficiale del Doctor Who.

Anche Chris Chibnallshowrunner della serie, ha voluto dire la sua:

È giunto il momento di aprire un nuovo capitolo per il Doctor Who ed ha inizio con un uomo di nome Dan. Oh, abbiamo dovuto tenere questa notizia segreta per molto molto tempo. Il nostro dialogo con Bishop è iniziato prima che arrivasse la pandemia. Il personaggio di Dan è stato scritto per lui ed è una gioia averlo con noi a bordo del TARDIS.

Restate con noi per aggiornamenti!

Fonte: Deadline.