David Prowse, noto per essere stato l’attore dietro Darth Vader nella trilogia originale di Star Wars è deceduto ad ottantacinque anni. La scomparsa di Prowse è stata confermata dall’agenzia Bowington Management:

Con grande dispiacere e tristezza, per noi e per tutti i fan sparsi per il mondo, annunciamo che il nostro cliente Dave Prowse ci ha lasciati all’età di ottantacinque anni.

Nella trilogia originale, la voce di Darth Vader è di James Earl, mentre sotto l’iconico costume nel film del 1977, successivamente presente anche in L’Impero Colpisce Ancora ed infine nel 1983 in occasione de Il Ritorno dello Jedi, troviamo proprio Prowse.  Dopo il primo film di Guerre Stellari, David  Prowse tentò di avere il ruolo di Superman per la regia di Richard Donner. Ovviamente, l’attore venne scartato ed al suo posto venne preso Christopher Reeve.
Nonostante tutto, Prowse venne comunque coinvolto all’interno della pellicola: grazie alla sua esperienza con il weightlifting ha potuto allenare Reeve per il ruolo. L’attore  è stato un bodybuilder con alle spalle il titolo di  British Heavyweight Weightlifting Championship, vinto rispettivamente nel 1962, 1963 e nel 1964.

L’ultima apparizione su schermo di David Prowse risale al 2017, per il video musicale di Shields, brano di Jayce Lewis. Infatti, precedentemente, l’attore aveva deciso di ritirarsi su richiesta della sua famiglia per motivi di salute.

Fonte: CBR