Image Comics

Image Comics: anteprima per Deep Beyond di Mirka Andolfo

Image Comics ha annunciato  il nuovo fumetto scritto da Mirka Andolfo (Mercy, Contronatura, Sacro/Profano) e David Goy (Alessandro Magno), disegnato da Andrea Broccardo (Star Wars: Doctor AphraEmpyre: X-MenWonder Woman – Agent of Peace) e colorato da Barbara Nosenzo (The Ballad of Halo Jones), ossia Deep Beoyond. Il progetto è una serie in 12 uscite, che faranno il loro debutto nelle fumetterie statunitensi a partire dal 3 febbraio 2021.

Image Comics

Questa nuova storia targata Image Comics, ruoterà attorno un futuro in cui la terra è stata devastata da un millennium bug e un gruppo di scienziati lavora per comprendere ciò che si annida nelle profondità degli abissi, nella speranza di trovare una soluzione per salvare quello che resta dell’umanità. Ma non tutto ciò che si annida nel profondo è necessario che torni a galla, e negli abissi si nasconodno crature forse ancora più pericolose di quanto non si creda.  

Riguardo il progetto, la Andolfo ha detto:

Ho sempre amato creare storie. Di solito realizzo i miei disegni, ma pensando a Deep Beyond, ero abbastanza sicura di non essere l’artista adatta a lavorarci. La prima idea mi è venuta durante un lungo viaggio in macchina con David mentre andavamo ad un incontro di lavoro. Lui stava guidando e parlavamo dell’idea… Poi ci siamo messi in contatto con un artista che adoriamo e il gioco era fatto. I miei lettori troveranno alcuni degli elementi tipici delle mie storie, inclusi personaggi femminili forti. E il plurale non è una coincidenza. E, come in tutti i miei fumetti, ci sarà grande attenzione per i colori, opera della talentuosa colorist Barbara Nosenzo, con la supervisione mia e del team di Arancia.

Ecco, infine, alcune tavole rilasciate in anteprima riguardo Deep Beyond.

  • Deep Beyond
  • Deep Beyond

Fonte: Bleedingcool

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.