Sergio Bonelli Editore/DC Comics: rivelata la copertina per La Scure e il Fulmine

Sul sito Sergio Bonelli Editore sono state diffuse le prime notizie, nonché la doppia cover, per l’uscita del numero #0 del team-up tra Zagor, lo Spirito con la Scure, e Flash, il Velocista Scarlatto di casa DC Comics. Le cover, che trovate al termine della news, è stata realizzata da Carmine di Giandomenico, per l’esordi di questo crossover che debutterà il 10 dicembre. Questo storico incontro verrà  scritto da Mauro Uzzeo e Giovanni Masi, per i disegni di Davide Gianfelice.
Ecco, quanto riportata dal sito SBE:

La Scure e il Fulmine” è il titolo dell’albo che potete trovare in fumetteria e nel nostro Shop online a partire da giovedì 10 dicembre. 32 pagine a colori in formato 16×21 cm, con una storia scritta da Giovanni Masi & Mauro Uzzeo e disegnata da Davide Gianfelice con i colori di Luca Saponti, e con tante curiosità e dietro le quinte di questo nuovo capitolo dell’eccezionale crossover che vede gli Eroi bonelliani incontrare quelli dell’universo DC.

Dopo l’annuncio di due anni fa, il progetto si è concretizzato nell’edizione successiva della kermesse toscana, quando abbiamo presentato “Relazioni pericolose”, l’albo che aveva testimoniato il primo incontro tra Dylan Dog e Batman (o meglio: tra Joker e Xabaras), anch’esso stampato con due copertine diverse per l’edizione da fumetteria e poi approdato anche nelle edicole con la preziosa aggiunta di alcune storie classiche del personaggio di Bob Kane e Bill Finger.

E ora tocca a Flash e Zagor! Tocca al Velocista Scarlatto e allo Spirito con la Scure celebrare la seconda delle tre parti di cui si compone l’incontro tra il fumetto targato Sergio Bonelli Editore e i supereroi di casa DC. Un progetto che non smette di suscitare il nostro orgoglio, e che siamo certi non smetterà di suscitare il vostro entusiasmo!

  • Sergio Bonelli Editore

Fonte: Sergio Bonelli Editore

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.