Marvel

Marvel: a febbraio arriva Marvel’s Voices – Legacy #1

Questo entusiasmante albo speciale conterrà un sorprendente insieme di storie, firmate da autori noti e da esordienti. La vincitrice del premio Eisner, Nnedi Okorafor, scrive una storia di Venom, mettendo in luce l’importanza degli eroi che combattono per gli oppressi. Esploreremo il retaggio di Blade, vampiro e giustiziere, in una storia dello scrittore Danny Lore. E, al debutto in Marvel, Ho Che Anderson porta i fan di Luke Cage attraverso una storia old-style sulle scelte che ci rendono eroi, mentre Tochi Onyebuchi racconta un’avventura ricca di azione per Domino, durante una notte a Madripoor. Con la scrittrice Stephanie Williams assisteremo a una vicenda piena di sentimenti di Monica Rambeau. Vedrete il modo in cui questi ed altri grandiosi autori affrontano i loro eroi preferiti, in storie progettate per ispirare ed innalzare gli animi, per i disegni di Ken Lashley, Sean Damien Hill, Valentine de Landro, Chris Allen e tanti altri!

Angélique Roché, direttrice del progetto Marvel’s Voices ha affermato a riguardo:

In ogni storia che creiamo, abbiamo l’opportunità di vedere la specifica prospettiva di tutti gli scrittori ed artisti coinvolti e, in un certo modo, l’impatto dell’Universo Marvel e dei suoi personaggi sui fumettisti e i narratori di colore. Questa è la bellezza di Marvel’s Voices, l’impegno di portare sotto i riflettori esperienze e punti di vista unici delle varie comunità, tramite l’Universo Marvel e l’amore per esso che condividiamo.

Anche l’editor, Sarah Brunstad, ha speso alcune parole su Marvel’s Voices:

Una delle cose entusiasmanti del progetto Marvel’s Voices è la possibilità di coinvolgere nuovi talenti. Stiamo cercando di trovare persone che possano continuare ad accrescere l’Universo Marvel e vogliano portarlo ancora più in alto. Nel mio ruolo, sono sempre impegnata a reclutare il prossimo grande nome e avere la libertà di dare l’incarico a un gruppo di volti nuovi è davvero una gioia. Sono loro la base della prossima generazione di scrittori e artisti e queste storie sono quelle che riguarderemo tra dieci anni, consapevoli che il loro cammino è iniziato proprio da qui.

Marvel ha poi diffuso le tre cover variant che potete vedere nella gallery in chiusura. Le copertine, realizzate da Ernanda Souza, sono legate al Black History Month e arriveranno anch’esse a febbraio su Avengers #42Black Panther #23 e X-Men #18.

Fonte: Marvel

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.