Spike Lee

Spike Lee è al lavoro su un musical sul Viagra

Spike Lee ha annunciato il suo prossimo progetto e sarà un musical sulla scoperta del Viagra.

In questi giorni l’azienda farmaceutica statunitense Pfizer è sulla bocca di tutti. Pare infatti che stia per arrivare il primo vaccino contro il Covid-19. Eppure in passato l’azienda fece parlare di sé altre volte ed una in particolare è attualmente sotto l’interesse del regista. Stiamo parlando della scoperta della “pillola blu“, conosciuta anche come “pillola della felicità”.

La sceneggiatura, scritta dallo stesso Lee insieme a Kwame Kwei-Armah, si basa sull’articolo di Esquire scritto da David Kushner e intitolato All Rise: The Untold Story of The Guys Who Launched Viagra. In questo si narra la vera storia dietro la scoperta del Viagra (Sildenafil), nato inizialmente come farmaco contro l’angina pectoris, tipico dolore dell’infarto, e divenuto poi famoso per la sua azione contro la disfunzione erettile.

Dopo il film premio Oscar BlakKklansman e la serie Netflix Da 5 Bloods, Lee si dice pronto per un musical.  La pellicola, infatti, conterrà le canzoni e le musiche del team di songwriter diretto da Stew Stewart e Heidi Rodewald, acclamati per Passing Strange, vincitore ai Tony Awards del 2008.

Da 5 Bloods - Come Fratelli" di Spike Lee - NonSoloCinema

Nell’annunciare il suo nuovo progetto, Spike Lee ringrazia la madre, Jacquelyn Shelton Lee, per averlo costretto da piccolo ad andare a vedere i musical, mentre lui voleva solo “rimanere con gli amici del quartiere di Brooklyn a giocare“. 

Era una cinefila. Sono grato che non abbia ascoltato tutti i miei lamenti continui sui musical. Finalmente, entrando nella mia quarta decade da regista, dirigerò un musical di CANTI e BALLI e non vedo l’ora. Anche mia madre ha atteso a lungo.

Il film, ancora senza un titolo ufficiale, sarà distribuito dallo Studio Entertainment One. Alla produzione troviamo Matt Jackson con la Jackson Pictures e lo stesso Lee con la 40 Acres e la Mule Filmworks.

Restate con noi per aggiornamenti!

FonteDeadline.

Avete presente la scena in cui uno sfigatissimo Peter Parker corre dietro all'autobus all'inizio di Spiderman e poi, quello stesso giorno, viene morso da un ragno radioattivo che lo fa diventare uno dei supereroi più forti, cool ed amati del mondo? Ecco, Lorenzo Cuzzucoli, classe '93, è esattamente quello che corre dietro l'autobus. Non avendo ancora trovato un ragno radioattivo (nonostante i numerosi tentativi) ha deciso di svolgere la sua attività di supereroe intraprendendo l'oscura via della Medicina. Un Don Chisciotte dei fumetti, vive la sua vita accecato da fantasie di bambino e tra libri, film e serie tv, lotta a fianco del suo fido scudiero Sancho (la chitarra), cantando le nobili gesta all'amata Dulcinea (la musica)! Finora i mulini a vento hanno avuto la meglio, ma chissà, oggi quei giganti non sembrano poi così grandi...