DC Comics, sulle pagine di Batman #102, introdurrà alcune novità sul nuovo villain del Crociato di Gotham, Ghost-Maker. Già nel precedente #100 erano trapelate alcune informazioni sul misterioso personaggio che, a quanto pare, conosce Bruce Wayne da molto, moltissimo, tempo. Ecco quello che ci attende sulle pagine del fumetto.

DC Comics

All’interno della storia, un giovane Bruce si ritrovano in quel di Dublino, intento a convincere Tommy Tivane a fargli da mentore nell’uso del coltello in combattimento, essendo Tivane un maestro in tale arte. La conversazione tra i due è però interrotta da una figura incappucciata e che pare conoscere molto bene il futuro Batman, denigrandolo apertamente.

Pensa di essere migliore di te, Tommy. Pensa di essere migliore di tutti noi. Non puoi prenderlo sul personale, ovviamente. È nella sua natura. È così che è stato cresciuto. È un ragazzetto viziato. Un ricco americano che piange la notte fino a dormire, pensando ai suoi genitori morti.

La reazione di Bruce non si fa di certo attendere, e prima di colpirlo, arrivano le sue parole a fare da apripista al legame tra i due:

Ho giurato che se ti avessi rivisto avrei rotto ogni osso del tuo corpo. Dopo quello che hai fatto al nostro maestro in Marocco…

Vi ricordiamo che Batman #102 è scritto da James Tynion IV, per i disegni Carlos D’Anda e Carlo Pagulayan. Ecco la sinossi dell’albo rilasciata da DC Comics:

Bruce Wayne e la città che ama sono cambiate radicalmente dopo agli eventi di “The Joker War”, ma Batman e la sua missione sono eterni. Anche se non tutti pensano che dovrebbe essere così… Il misterioso vigilante noto come Ghost-Maker ha conosciuto Bruce quando erano adolescenti, e ha preso la sua decisione. È ora che Gotham City abbia un nuovo eroe.