Prime Video: teaser trailer e dettagli della terza stagione di American Gods

Amazon Prime Video ha svelato il teaser trailer e le prime immagini della terza stagione di American Gods, annunciata in anteprima al New York Comic Con lo scorso venerdì 9 ottobre. La serie sarà disponibile in streaming su Prime Video a partire dall’inizio del 2021. American Gods è una serie a episodi di un’ora basata sull’omonimo romanzo best-seller di Neil Gaiman.

 

Al panel virtuale del New York Comic Con, oltre all’autore e creatore della serie Neil Gaiman, hanno partecipato anche i membri del cast di American GodsRicky Whittle (Shadow Moon), Emily Browning (Laura Moon), Yetide Badaki(Bilquis), Bruce Langley (Tech Boy), Omid Abtahi (Salim) e la new entry Ashley Reyes (Cordelia).

American Gods racconta l’epica storia di un’inevitabile guerra tra i Vecchi Dei della mitologia e i Nuovi Dei della tecnologia. Ricky Whittle interpreta l’ex galeotto Shadow Moon, un uomo a servizio del misterioso Mr. Wednesday, interpretato da Ian McShane (Deadwood, John Wick) – per poi scoprire non solo che il suo carismatico ma inaffidabile capo in realtà è il Dio norreno Odino, ma anche che è…suo padre.

Nella terza stagione, Shadow cerca di sfuggire a questo destino andando ad abitare nell’idilliaca e nevosa cittadina di Lakeside, in Wisconsin, e di creare il proprio destino da sé, guidato dagli dèi della sua stirpe, gli Orishas. Ma presto scopre che le acque apparentemente calme della sua città hanno sorgenti profonde, oscure, dalle quali non puoi scappare solo perché sei un dio. L’unica scelta – ed è una scelta obbligata – è decidere che tipo di dio essere.

American Gods vede inoltre la partecipazione di Crispin Glover (Ritorno al futuro) nei panni di Mr. World, Demore Barnes (12 Monkeys, Waco) è Mr. Ibis, Devery Jacobs (Cardinal, The Order) interpreta Sam Black Crow, Blythe Danner (Huff, Will & Grace) è Demeter, Marilyn Manson (Salem, Sons of Anarchy) è Johan Wengren, Julia Sweeney (Shrill, Saturday Night Live) è Hinzelman, Iwan Rheon (Game of Thrones, InHumans) è Liam Doyle, Danny Trejo (Machete) è Mr. World, Peter Stormare (Fargo, Prison Break) è Czernobog, Denis O’Hare (True Blood, Dallas Buyers Club) è Tyr, Lela Loren(Power, Altered Carbon) è Marguerite, Dominique Jackson (Pose) è Ms. World, Wale (American Honey, Godfather of Harlem) è Chango, Herizen Guardiola(The Get Down) è Oshun, e Eric Johnson (The Girlfriend Experience, Vikings) è Chad Mulligan.

American Gods è prodotto dalla Fremantle, l’executive producer è Charles H. Eglee, affiancato dagli altri executive producer Neil Gaiman, Anne Kenney, Damian Kindler, David Paul Francis, Mark Tinker, Ian McShane, Craig Cegielski, e Stefanie Berk. La serie debutterà in tutto il mondo su Prime Video all’inizio del 2021 (esclusi gli Stati Uniti, dove sarà disponibile su STARZ).

Classe'93, romano. Fondatore e redattore di Fr4med, a causa di un'amicizia sbagliata si mette nei guai intorno ai 10 anni. Tra un disturbo di personalità e manie ossessivo-compulsive, si laurea in Psicologia confermando perfettamente gli stereotipi di facoltà. Ha scritto per le redazioni di Geek Area e NerdM0vie Productions. Ha un debole per l'Africa.