Apple TV+ ha comunicato che l’adattamento televisivo del romanzo scritto Sarah Perry, The Essex Serpent, è stato interrotto nella fase di pre-produzione, a seguito dell’abbandono dell’attrice, e protagonista della serie, Keira Knightley.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, la Knightley ha deciso di abbandonare le riprese a causa di motivi familiari legati alla pandemia da coronavirus. In forza della seconda ondata di casi nel Regno Unito, l’agente della’attrice ha reso noto che al momento l’attrice non vuole allontanarsi dalla propria famiglia e dai figli per oltre 4 mesi e mezzo, tempo necessario alla realizzazione dei lavori di ripresa. 

Keira Knightley

The Essex Serpent racconta le vicende di Cora, rimasta vedova, che si trasferisce dalla Londra vittoriana al piccolo villaggio di Aldwinter, incuriosita dalla superstizione locale secondo cui una creatura mitica, nota come Essex Serpent sia tornata.

Keira Knightley è, tra l’altro, anche produttore esecutivo di The Essex Serpent, insieme a Jamie Laurenson, Hakan Kousetta, Patrick Walters, Iain Canning ed Emile Sherman. La serie sarà, invece, scritta da Clio Barnard e Anna Symon.

The Essex Serpent  sarebbe dovuta entrare in produzione nel giro di poche settimane, ma adesso si rende necessario trovare una nuova interprete per Cora, fatto che potrebbe mettere in pausa i lavori almeno sino al 2021.

Fonte: Deadline, Daily Mail