Marvel Comics

Marvel Comics: anteprima per King in Black #1

Il tanto atteso nuovo evento Marvel Comics, King in Black, sta per deflagrare tra le fumetterie d’oltreoceano. Dopo numerose news, trailer e anticipazioni, la Casa delle Idee ha decido di mostrare un’anteprima del numero #1. Il crossover, figlio del duo composto da Donny Cates e Ryan Stegman, partirà a dicembre e ruoterà attorno al Dio dei simbiontiKnull, che giungerà sulla Terra a seminare il terrore.

Prima dell’anteprima vi riportiamo, di seguito, la sinossi del primo albo:

Dopo una campagna per tutta la galassia, la marcia della morte d Knull arriva sulla Terra e la cosa peggiore è che non è l’unica minaccia. Con un esercito formato da migliaia e centinaia di simbionti, King In Black è una forza come nessun’altra. Eddie Brock, a.k.a. Venom ha visto tutto il caos che solo un simbionte può creare. Riuscirà dunque a sopravvivere allo scontro con il Dio degli Abissi in persona?
Da Donny Cates, Ryan Stegman, JP Mayer, Frank MartinClayton Cowles arriva il capitolo definitivo per la loro saga dedicata a Venom che ha cambiato tutto ciò che sapevate sui simbionti!

Per i più grandi eroi dell’Universo Marvel si prospetta una sfida tutt’altro che facile, dato che nemmeno Avengers e X-men sembrano essere pronti al confronto con Knull, nonostante l’aiuto di Eddie Brock, protagonista della saga.

Fonte: CBR

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.