DC Comics

DC Comics: anteprima per Death Metal – Dark Nights – Speed Metal #1

DC Comics, tra i vari one shot collegati a Dark Nights: Death Metal, ha annunciato l’uscita a settembre di tre storie composte da 48 pagine l’una. Per esplorare quanto realizzato da Scott Snyder e Greg Capullo, sono stati ufficializzati Death Metal: Dark Nights: Trinity Crisis #1, scritto dallo stresso Scott Snyder per i disegni Francis Manapul, Death Metal: Dark Nights: Speed Metal #1, realizzato da Joshua Williamson e dalle matite del team Eddie Barrows/Eber Ferreira e, infine, Death Metal: Dark Nights: Multiverse’s End #1 di James Tynion IV Juan Gedeon.

Vi proponiamo, a seguire, la sinossi ufficiale di Death Metal: Dark Nights: Speed Metal #1 nonché l’anteprima diffusa da DC Comics.

DC Comics
È la corsa all’inferno! Dopo gli eventi di Dark Nights: Death Metal #3, Darkest Knight è alla ricerca di Wally West e dei suoi poteri da Dr. Manhattan. Per fortuna, Wally ha eseguito il back-up sotto forma di Barry Allen, Jay Garrick e Wallace West! È una corsa atterrante e trascinante attraverso le terre desolate, mentre la famiglia Flash cerca di stare un passo avanti rispetto al cavaliere oscuro e ai suoi cavalieri del lampo!

  • DC Comics

Questo albo speciale ruoterà attorno al personaggio di Wally West, scomparso da Eroi in Crisi e, ora, entrato in possesso dei poteri di Dottor Manhattan. L’albo, tra l’altro, segnerà anche l’addio di Joshua Williamson sulle pagine di Flash. Vi ricordiamo che Speed Metal #1 farà il suo debutto nelle fumetterie statunitensi a partire dal 22 settembre 2020. 

Fonte: CBR

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.