Eterni

Marvel Comics: Thanos arriva sulle pagine degli Eterni!

Marvel Comics, a novembre, farà debuttare un nuova serie dedicata agli Eterni, super gruppo creato da Jack Kirby che vedremo presto al cinema e sarà al centro, probabilmente, della nuova Fase 4 dell’MCU

La seria sarà scritta da Kieron Gillen (The Wicked + The Divine, Iron Man, Thor), per i disegni di  Esad Ribic (King Thor, Marvel Legacy, Secret Wars) e, basandoci su quanto affermato dagli autori, affronteremo un viaggio introspettivo nella natura degli Eterni. La serie, inoltre, non richiede di conoscere la lunga mitologia del gruppo, ma si pone come punto di inizio per nuovi lettori.  

É recente, poi, la news che vede coinvolto Thanos, il Titano Pazzo, in questo progetto. Il villain farà il suo debutto già nel secondo numero, che arriverà nelle fumetterie statunitensi a partire da dicembre. Ecco, di seguito, la copertina realizzata proprio da Ribic.

Marvel
Ecco, invece, quanto riportato sul sito Marvel riguardo Eternals #2:

Il Titano Pazzo è tornanto.

All’indomani della morte di un Eterno, Ikaris affronta Thanos nel cuore di una città distorta dal tempo. Questa epica battaglia verrà esplorata in Eternals #2 e rivelerà il monumentale ruolo che Thanos giocherà in questa nuova e audace visione del classico Marvel creato da Jack Kirby.

Questa, per concludere, la sinossi di Eternals:

Mai morti, mai vinti. Eterni.
Quale è il punto di una battaglia eterna?

Per milioni di anni, cento Eterni, protettori segreti dell’umanità, hanno vagato per la Terra. La loro guerra va avanti da troppo tempo e successivamente è sfociata i miti ed in incubi.
Ma oggi, gli Eterni dovranno affrontare qualcosa di nuovo: il cambiamento. Riusciranno loro – o qualsiasi altro essere sulla Terra, a sopravvivere a ciò che hanno scoperto?

Fonte: Marvel

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.