Zack Snyder's

Zack Snyder’s Justice League: il vero look di Steppenwolf

Fra le novità dell’universo DC fra i vari media, c’è sicuramente il ritorno in scena del film del 2017 Justice League, con il titolo più che esplicativo di Zack Snyder’s Justice League (o Justice League Snyder Cut), che sbarcherà sulla piattaforma HBO Max. Il film dovrebbe essere mostrato in occasione del DC FanDome del prossimo 22 agosto, quando fra le altre cose verrà presentato anche il videogame Suicide Squad.

Intanto però, per ingannare l’attesa il regista e sceneggiatore originale della pellicola Zack Snyder (300, Sucker Punch) ha mostrato il nuovo design del villain della pellicola Steppenwolf, così come lo vedremo nella director’s cut del film supereroistico e così come lui avrebbe voluto fin dall’inizio, assai differente dalla versione vista al cinema. Eccolo di seguito, come pubblicato da Snyder sul suo account Vero.

Zack Snyder Justice League

Oggi, durante il lavoro, ho tirato fuori questo. Mi spiace che sia in bassa risoluzione, ma l’ho visto in tutta la sua gloria ad alta risoluzione ed è qualcosa di incredibile. Domanda veloce… Quanto pensate che sia grezzo e violento???

Uscito appunto originariamente nel 2017, la pellicola ci narra le avventure dell’omonimo supergruppo della Justice League alle prese con la minaccia aliena di Steppenwolf e i suoi Parademoni. Dunque vedremo all’opera e pronti a difendere la Terra Batman, Wonder Woman, Flash, Cyborg, Aquaman e infine anche Superman. Inoltre, nella pellicola comparirà anche un altro villain amatissimo dai fan dei fumetti, ovvero Darkseid.

Zack Snyder’s Justice League nasce dall’esigenza di vedere una versione più fedele a quella che era l’idea originale dello scrittore e regista, incappato in problemi di produzione di varia natura: ingerenze della produzione della Warner Bros., problemi legati alla costruzione e al montaggio del film, fino al decesso della figlia, a seguito del quale il progetto passò nelle mani di Joss Whedon (Marvel’s The Avengers). Ne risultò un film a tratti tronco e che non ha soddisfatto né la critica, né tantomeno il pubblico.

La versione che volle Zack Snyder e che vedremo nel 2021 su HBO Max conterrà fra le varie cose molte aggiunte e scene in più, e risulterà per questo decisamente più lunga. Con una durate che dovrebbe essere infatti di 214 minuti, è nell’aria l’ipotesi che ne venga ricavata una miniserie piuttosto che un’unica pellicola.

Il cast sarà composto da Ben Affleck (Pearl Harbor), Gal Gadot (la serie di Fast & Furious), Ezra Miller (Animali fantastici e dove trovarli), Ray Fisher (True Detective), Jason Momoa (Game of Thrones), Henry Cavill (The Witcher) e Ciarán Hinds (Frozen).

Fonte: CBR

Classe 1989, Simone ha sempre cercato il mezzo d'espressione perfetto: forse il fumetto (come quell'"House of M" targato Marvel), o magari il cinema (con "Jurassic Park" come primo film di cui ha memoria), oppure il videogioco (la prima epica sessione, 5 ore davanti alla PlayStation)? Quando non pensa a questa insensata gara, si diverte a scrivere racconti e poesie. E i suoi studi umanistici riflettono un po' il suo animo, fra una tesi sul rapporto fra storia degli Stati Uniti e fumetti di supereroi, e un glossario della lingua videoludica (che è riuscito anche a pubblicare).