Marvel: annunciata la miniserie U.S.Agent di Christopher Priest e Stefano Landini

Marvel Comics, tramite un comunicato stampa, annuncia l’arrivo di una miniserie incentrata su John Walker. Il nuovo progetto, composto da cinque numeri, è scritto da Christopher Priest ed illustrato da Stefano Landini. Il primo albo arriverà oltreoceano soltanto a partire da novembre 2020, ma nel frattempo, la casa editrice ha rilasciato diversi dettagli sulla storia – che troverete di seguito- ed ha pubblicato la copertina a cura di Marco Checchetto ed il design del costume dell’ex  Super Patriot realizzato dallo stesso Landini.

Nel primo capitolo (di cinque) di American Zealot, John Walker, ex Super Patriot, è  stato privato del ruolo di USAgent ed adesso lavora come consulente governativo, proteggendo alcuni interessi del governo. Il suo ultimo incarico lo ha portato però in un vero e proprio conflitto fra una piccola cittadina e la grande azienda che cerca di distruggerla.  Nel frattempo, John ha un nuovo partner ed un nuovo nemico ed è costantemente tormentato dai fantasmi del suo passato. 

American Zealot è una storia incentrata sulla morale, divisa in cinque parti – spiega Christopher Priest, aggiungendo che John Walker è stato licenziato oppure si  è dimesso, questo dipende da chi racconta la storia. Adesso però sta cercando di farsi strada come un civile consulente governativo. Walker sta guadagnando di più, ma con maggiori responsabilità e può recarsi in luoghi dove gli agenti sanciti spesso non possono andare. Nonostante tutto, spiega lo stesso Priest, adesso il nostro protagonista ha un accesso limitato al database dell’Intelligence, perciò l’ex USAgent per la sua prossima missione, dovrà proprio cavarsela da solo.

Ero emozionato dall’idea di scrivere nuovamente Captain America -continua Priest- fino a quando non ho realizzato che si trattava di questo personaggio, ovvero il cugino disadattati ed emotivamente disturbato e di Cap. Nonostante ciò USAgent presenta una sfida per lo scrittore infatti si c’è la possibilità di esplorare espressioni ed aspirazioni del Sogno Americano e di come possa essere raggiunto o meno attraverso gli occhi di una nazione  spesso in guerra contro se stessa.  John Walker è un uomo spesso in guerra con se stesso, perciò Marvel sa bene che non ci potrebbe essere un protagonista migliore per questo viaggio.

u.s.agent

Continua Stefano Landini:

Sono entusiasta di far parte di questo nuovo progetto incentrato su USAgent, in collaborazione con uno staff incredibile.  La storia scritta da Christopher è intensa e piena di colpi di scena, non vedo l’ora che i lettori abbiano la possibilità di leggere questo lavoro!

u.s.agent

USAgent di Christopher Priest e Stefano Landini sarà disponibile nelle fumetterie statunitensi a partire da novembre.

Fonte: Marvel

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.