O-T Fagbenle non avrebbe mai pensato che un giorno avrebbe fatto parte del Marvel Cinematic Universe.  Infatti, quando diversi anni fa, è stato contattato per fare un’audizione per Black Widow, l’attore londinese pensava che fosse tutto uno scherzo. O-T Fagbenle ha spiegato che, inizialmente, credeva che la telefonata fosse uno scherzo, fino a quando la sua fidanzata lo ha convinto a filmare l’audizione con il suo iPhone, in quanto al momento si trovavano in vacanza in Messico.

L’attore ha affermato che diversi anni fa pensava solo a Maxxx, la serie comica realizzata per Hulu, scritta e creata dallo stesso Fagbenle. La serie televisiva vedere Christopher Meloni nei panni di un dirigente discografico che decide di dare una possibilità a Maxxx, personaggio interpretato da O-T Fagbenle.

Credo di non aver mai pensato che fosse vero. In quel momento ero ossessionato da Maxxx. Dopo aver registrato il video pensai che fosse ottimo, ma solo successivamente ho realizzato che sarei apparso in un film Marvel. Maxxx non è una di quelle cose che potevo mettere da parte nel mio cuore. Ero spaventato dal prospetto di dover fare una cosa come la scelta di Sophie. Sono emozionato di far parte dell’Universo Marvel  con Scarlett, non immaginate quanto sia fantastica. Devo dire che  è stato divertente lavorare con lei ed interpretare il personaggio di Mason, che non è altro che un faccendiere per le spie e per tutti coloro che, nel mondo malavitoso, hanno bisogno d’aiuto.  Inoltre ha un rapporto particolarmente complesso con Natasha.

o-t fagbenle

A causa dell’emergenza covid-19, Black Widow, con protagonista Scarlett Johansson nei panni della spia russa, è stato rimandato al 6 novembre.

Fonte: Comicbook