In occasione dell’evento ufficiale Ubisoft Forward, organizzato dall’omonima software house, è stato possibile dare uno sguardo al futuro del gaming secondo Ubisoft, come nel casto di Far Cry 6, nuovo capitolo della serie in arrivo nel 2021. Di seguito trovate il trailer in lingua originale e anche in italiano.

In questo nuovo capitolo ci troveremo a vestire i panni di Dani Rojas, che si occuperà di liberare l’isola di Yara dal controllo del suo feroce dittatore, con l’aiuto di bande di rivoltosi e guerriglieri. La fittizia isola tropicale di Yara, la cui capitale porta il nome di Esperanza, sopravvive da fin troppo tempo costretta sotto il giogo del dittatore Anton Castillo, pronto a lasciare il suo posto al giovanissimo figlio Diego. Come possiamo vedere dal trailer ufficiale, a dare il volto e la voce ad Anton Castillo troviamo addirittura Giancarlo Esposito (The Mandalorian), che già fu il cinico Gustavo Fring in Breaking Bad.

Nel trailer vediamo appunto il dittatore di Yara insegnare al figlio qualcosa su quello che è il presente di violenza e scontri in cui vivono, e quale sarà il suo futuro in veste di prossima guida del paese.

Come nel caso dei capitoli che precedono questo Far Cry 6, anche in questo caso la storia sarà a sé stante rispetto agli episodi precedenti, dunque sarà godibilissima anche da parte di chi non ha giocato gli altri videogiochi della saga. Certamente in rete circolano già interessanti teorie, in particolare che questo Far Cry 6 possa essere una sorta di prequel di Far Cry 3. Questa teoria è legata alla somiglianza fra il figlio del dittatore Castillo e Vaas, antagonista del terzo episodio della serie Ubisoft; a sostegno della tesi c’è il fatto che entrambi i personaggi condividono la stessa cicatrice sopra l’occhio destro.

Oltre ai trailer veri e propri, è stato presentato anche il video che trovate qua sopra, che funge da sorta di evocativo prologo al gioco, o come titoli di testa, con l’elenco del cast e dei creatori dell’opera.
Far Cry 6 arriverà sui nostri dispositivi a partire dal 18 febbraio 2021 ed è atteso su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X, PC e negozi digitali, la piattaforma di cloud gaming Google Stadia.

Fonte: Youtube