BOOM

BOOM! Studios: diffusa l’anteprima di Seven Secrets #1

Vi avevamo parlato di Seven Secrets, il nuovo progetto BOOM! Studios che debutterà nelle fumetterie statunitensi il 12 agosto col primo numero. Seven Secrets coinvolgerà lo scrittore Tom Taylor (DCeased), Daniele di Nicuolo ai disegni (Mighty Morphin Power Rangers), Walter Baiamonte ai colori e Ed Dukeshire al lettering.

Seven Secrets #1 vanterà, oltre la cover regular, ben tre variant realizzate da Miguel Mercado (Mighty Morphin Power Rangers), Matteo Scalera (Black Science, Space Bandits, Secret Avengers) e In-Hyuk Lee (Nova, Spider-Man, Scarlet Spider).

Vi riportiamo, di seguito, la sinossi diffusa da BOOM! Studios:

Per secoli, l’Ordine si è fidato dei Custodi e dei Detentori per mantenere i Segreti in sette valigette, al sicuro da ogni possibile problema. Ma quando la sua roccaforte viene attaccata e i Segreti finiscono in pericolo, l’intero Ordine deve affrontare la sua più grande paura: un nemico che conosce fin troppo bene, disposto a uccidere per ottenere ciò che vuole. Il nuovo membro dell’Ordine, Caspar, dovrà scoprire la verità sui Segreti prima che lo faccia il nemico, o rischierà di perdere ogni cosa.

 

 

L’editor della casa editrice, Dafna Pleban ha presentato Seven Secrets, invece, così:

Immaginate che vengano svelati sette tra i segreti più sconvolgenti del mondo, tenuti al sicuro fin dalle origini dell’umanità, e avrete soltanto la punta dell’iceberg che è l’universo creato da Tom e Daniele in Seven Secrets.

È molto emozionante poter lavorare su questa serie, soprattutto perché ogni nuovo segreto svelato riesce a scuotere le fondamenta del mondo facendovi mettere in discussione tutto ciò che avete sempre saputo sul passato e su quel che pensate accadrà in futuro.

Nella gallery a seguire potrete ammirare le tavole diffuse in anteprima dall’editore.

  • Seven Secrets

Fonte: CBR

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.