BOOM

Boom! Studios: accordo di 12 cover per Mirka Andolfo

Vi abbiamo parlato recentemente di una miriade di progetti Boom! Studiosin cui stanno trovando spazio anche giovanissimi autori nostrani. In particolare, vi abbiamo riportato la notizia della mini serie spin-off dedicata a Willow Rosenberg, la strega migliore amica di Buffy l’Ammazzavampiri.

Oltre a comunicarvi la notizia, vi abbiamo anticipato che tra le varie cover variant dell’albo ne figurava una realizzata da Mirka Andolfo (Sacro/Profano, ControNatura, Mercy) ma, a oggi, apprendiamo che l’artista ha firmato un accordo per realizzare ben dodici copertine!

La Andolfo realizzerà, poi, alcune copertine per tutti i successivi albi della mini serie. Nell’accordo con l’editore rientrano, aldilà di Willow, le cover per Power Rangers: Drakkon New Dawn #2 e Something is Killing the Children #15, previsto per il 2021.

Ecco, in merito, le parole della Andolfo:

È bello pensare che la prima casa editrice americana ad avermi chiesto di realizzare una copertina siano stati i BOOM! Studios, anni fa, quando lavoravo come colorista. Dopo anni sono felice e orgogliosa di tornare sulle copertine dello stesso editore. Ho ritrovato lo stesso entusiasmo e la stessa qualità che c’era all’epoca, e i fumetti sono addirittura meglio! Sono emozionata di lavorare per le copertine di tutte queste serie meravigliose, specialmente quelle dell’universo di Buffy

Il responsabile Boom! Studios, Matt Gagnon, ha commentato l’accordo così:

Mirka si è distinta come una delle fumettiste più popolari. Abbiamo avuto il piacere di lavorare con Mirka per anni e siamo entusiasti al pensiero che realizzerà queste copertine per i nostri fumetti. Vedrete la sua straordinaria visione sull’universo di Buffy per Willow #1 e non vediamo l’ora che scopriate cosa ha in programma per l’anno prossimo sulle nostre serie migliori.

Vi ricordiamo che la mini serie debutterà l’ 8 luglio nelle fumetterie statunitensi il primissimo numero di questa mini serie in cinque parti, scritta da Mariko Tamaki (Laura Dean continua a lasciarmi), per i disegni di Natacha Bustos (Moon Girl & Devil Dinosaur) e i colori di Eleonora Bruni (Space Opera). 

Fonte: Bleeding Cool

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.