Greg Capullo vorrebbe lavorare con Donny Cates e Dan Slott

Non c’è bisogno di spiegare che Greg Capullo, nel corso della sua carriera, ha avuto modo di collaborare con diversi autori di talento. Recentemente, l’artista è stato impegnato con Scott Snyder nella realizzazione di Dark Nights: Death Metal, seguito della miniserie Metal, edita da DC Comics nel 2017. Adesso, lo stesso Capullo ha affermato che gli piacerebbe lavorare con due autori in particolare, provenienti però dalla Marvel. Ovviamente stiamo parlando di Donny Cates, golden boy della Casa delle Idee e Dan Slott.

Tramite Twitter, Greg Capullo ha parlato dei suoi progetti futuri, ma non solo. Infatti, il disegnatore ha affermato di voler lavorare con Cates e Slott in futuro.

Ho tante idee con Scott Snyder, ma adorerei lavorare anche con Dan Slott e Donny Cates per un piccolo progetto, prima o poi. Inoltre vorrei realizzare il sequel di Reborn con Mark Millar e riportare in vita Creech!

 

Greg Capullo ha certamente le idee chiare.  Oltre ad una possibile futura collaborazione con Slott e Cates, il disegnatore vorrebbe curare il sequel di Reborn, miniserie scritta da Mark Millar ed edita da Image Comics nel 2015 e lavorare ancora una volta su Creech. Noi, ovviamente, speriamo che tutto questo possa diventare realtà.

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.