Bandicoot 4

Crash Bandicoot 4: un video incentrato sul gameplay

In autunno continuerà l’operazione nostalgia portata avanti da Activision con il nuovo videogioco Crash Bandicoot 4: It’s About Time. ll videogame, che è stato sviluppato da Toys for Bob (Spyro: Reignited Trilogy), riprende la famosa saga nata su PlayStation negli anni ’90 e la riporta al presente, dopo il remake della trilogia originale e del gioco di corse Crash Team Racing. Grazie ad IGN, ora possiamo approfondire ciò che ci aspetta nel gameplay del nuovo capitolo del videogioco platform.

Nel video ci viene mostrato come ritroveremo anche in questo quarto capitolo molte delle caratteristiche che abbiamo amato alle origini del mito: i frutti Wumpa, le casse esplosive di TNT e Nitro, la maschera parlante Aku Aku. Ma ci saranno anche nuovi oggetti e collezionabili, e nel video vediamo una cassa che spara getti di fiamma e un’altra con un frutto Wumpa dorato.
Nei Crash Bandicoot originali, uno dei tratti distintivi era la difficoltà che caratterizzava il riuscire a rompere tutte le casse di alcuni livelli per ottenere le relative gemme. A quanto pare dal video, questa feature tornerà nel nuovo episodio.

Altra caratteristica che tornerà in Crash Bandicoot 4 sarà la possibilità di rigiocare ogni livello per le sfide a tempo: potremo infatti tentare di terminare ciascun livello nel minor tempo possibile.
Il breve video su questo It’s About Time ci mostra anche qualche differenza nello stile di alcuni livelli, fra sezioni a testa in giù e corse scivolando su delle corde.

Negli oltre 100 livelli di Crash Bandicoot: It’s About Time torneremo a utilizzare Crash Bandicoot, il carismatico marsupiale nato nel 1996 con il primo omonimo videogame, a cui hanno fatto seguito Crash Bandicoot 2: Cortex Strikes Back e Crash Bandicoot 3: Warped. Di fatto, il quarto episodio della serie sarà un sequel diretto del terzo capitolo, andando praticamente a cancellare la lunga lista di videogiochi della serie intercorsi da allora a oggi.

In Crash Bandicoot 4 torneranno anche i viaggi nel tempo, assieme a molte vecchie conoscenze, come Coco (la sorella di Crash) e il Dr. Neo Cortex, entrambi giocabili. Crash Bandicoot 4: It’s About Time uscirà su PlayStation 4 e Xbox One il 2 ottobre 2020.

Fonte: Youtube

Classe 1989, Simone ha sempre cercato il mezzo d'espressione perfetto: forse il fumetto (come quell'"House of M" targato Marvel), o magari il cinema (con "Jurassic Park" come primo film di cui ha memoria), oppure il videogioco (la prima epica sessione, 5 ore davanti alla PlayStation)? Quando non pensa a questa insensata gara, si diverte a scrivere racconti e poesie. E i suoi studi umanistici riflettono un po' il suo animo, fra una tesi sul rapporto fra storia degli Stati Uniti e fumetti di supereroi, e un glossario della lingua videoludica (che è riuscito anche a pubblicare).