In occasione dell’evento Night City Wire, la compagnia produttrice di videogiochi CD Projekt RED (la saga di The Witcher) ha presentato varie novità riguardanti il videogame Cyberpunk 2077, fra cui un nuovissimo trailer e la presentazione di Cyberpunk: Edgerunners, anime che approderà sulla piattaforma di streaming Netflix. Intanto ecco il trailer del videogioco.

Cyberpunk 2077 è ambientato appunto nel 2077 e si presenta come un RPG (dunque un gioco di ruolo) in prima persona. Gli elementi sono tipici della fantascienza, in particolare la fantascienza che strizza l’occhio agli anni ’80, fra luci al neon e vita notturna. A proposito di vita notturna, la città in cui vivremo le avventure del mercenario V, totalmente personalizzabile; tale personalizzazione, visto il progresso tecnologico raggiunto nell’universo fittizio del gioco, ci permetterà di modificare praticamente interamente il nostro corpo, dalla voce all’inserimento di impianti cibernetici sottocutanei, oltre al sesso e molto altro ancora. Anche in questo trailer, fra l’altro, compare l’attore Keanu Reeves (la serie di Matrix), che avrà un ruolo di rilievo nel gioco.
All’interno dell’evento, CD Projekt RED ha posto l’attenzione sulla modalità Braindance. Tale funzionalità del gioco permetterà agli utenti di rivivere i ricordi di alcuni personaggi presenti nel videogame: ciò servirà ai fini della trama per indagini e per portare avanti le missioni che Cyberpunk 2077 avrà in serbo per noi. Ecco il video con cui Braindance si è mostrato per la prima volta.

Dicevamo all’inizio di un prossimo anime Netflix connessa la gioco, Cyberpunk: Edgerunners. La serie approfondirà l’universo narrativo legato a Night City, senza tuttavia essere direttamente connessa al gioco. Cyberpunk: Edgerunners narrerà infatti una sua propria storia, cioè quella di un ragazzo che tenta di sopravvivere in un futuro ossessionato dalle modifiche corporee e dalla tecnologia, in mano a megacorporazioni interessate solo al guadagno. In un mondo del genere, il giovane potrà sopravvivere soltanto diventando un edgerunner, mercenari fuorilegge noti anche come cyberpunk.
L’anime sarà composto da 10 episodi e al lavoro sulle animazioni troveremo Studio Trigger (Kill la Kill, Promare). Alla regia dell’opera ci sarà Hiroyuki Imaishi (Gurren Lagann, Promare), mentre della sceneggiatura si occuperanno Yoshiki Usa (Little Witch Academia) e Masahiko Otsuka (Gurren Lagann). Akira Yamaoka (Silent Hill) è stato scelto per firmare la colonna sonora. Qua sotto trovate il video di annuncio di Cyberpunk: Edgerunners, che arriverà nel 2022.

Cyberpunk 2077 è stato recentemente rimandato da settembre alla nuova data di uscita, fissata per il 19 novembre 2020. L’uscita è prevista su PlayStation 4, Xbox One e PC, ma al momento non ancora sulle console di prossima generazione. Tuttavia, sulle nuove console il gioco arriverà più avanti e consentirà l’aggiornamento gratuito per chi possieda già il videogame.

FONTE: Youtube