Sono anni che i fan di lungo corso della serie videoludica del marsupiale Crash Bandicoot aspettano un nuovo capitolo ufficiale della saga, e a quanto pare sono stati accontentati con il prossimo Crash Bandicoot 4: It’s About Time. Di seguito trovate il primo trailer ufficiale, in inglese e in italiano.

La serie è iniziata nel 1996, con il susseguirsi nel giro di pochi anni di tre videogiochi platform che hanno segnato un’era: Crash Bandicoot e i suoi due seguiti, assieme al gioco di go-kart Crash Team Racing, tutti sviluppati da Naughty Dog (il nuovissimo The Last of Us Parte II). A quanto pare, questo Crash Bandicoot 4: It’s About Time riprenderà la storia proprio dalla fine del terzo episodio originale, che fu Crash Bandicoot 3: Warped.
Se infatti in quello ci trovavamo a viaggiare nel tempo con Crash e sua sorella Coco per salvare il mondo dalle macchinazioni del Dr. Neo Cortex e del Dr. N. Tropy, qui la situazione di partenza ricorderà il videogame uscito più di vent’anni fa: nel trailer, un Cortex perso nel tempo ci minaccia e ci fa capire che la vita per noi sarà dura. Scopo dei nostri pelosi eroi sarà salvare il continuum dimensionale e temporale recuperando le quattro Maschere Quantiche.

È interessante notare che, nonostante fra gli episodi originali e questo nuovo capitolo vi siano stati moltissimi videogame con protagonista Crash (usciti lungo molti anni e su molteplici console), pare che qui il taglio con il passato recente sia netto e che appunto si voglia tornare alle origini del mito, un po’ come fatto con il remake della trilogia originale e di Crash Team Racing (usciti rispettivamente nel 2017 e nel 2019). Anche il gameplay risulta molto classico e fa tornare subito alla memoria i vecchi videogiochi platform degli anni ’90, ma certamente in questo quarto capitolo troviamo varie novità: i personaggi giocabili sono più del previsto, infatti nel trailer intravediamo ovviamente Crash e Coco, ma anche lo stesso Cortex; le maschere di cui parlavamo prima ci forniranno invece abilità speciali quando le attiveremo, e vanno a unirsi alle maschere senzienti già viste nei precedenti episodi (fra tutte, Aku Aku e Uka Uka).

Crash Bandicoot 4: It’s About Time è sviluppato da Toys for Bob (il remake della trilogia originale di Spyro, Spyro: Reignited Trilogy) e distribuito da Activision (Sekiro: Shadows Die Twice), già dietro i remake degli capitoli degli anni ’90. L’arrivo negli store fisici e digitali è previsto per il 2 ottobre 2020 su PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte: Youtube