È già in vendita, in formato digitale, lo spin-off della miniserie DC Comics, DCeased, scritto sempre da Tom Taylor. In DCeased: Hope at World’s End ci troveremo temporalmente prima della diffusione del virus tecnorganico rilasciato da Darkseid, vivendo quegli attimi dal punto di vista di Jimmy Olsen, Superman, Wonder Woman, Wally West, Stephanie Brown e Martian Manhunter.

Cover variant di Jasmine Putri

Alle matite di questo nuovo capitolo dell’universo “zombificato” DC Comics, troveremo artisti del calibro di  Carmine Di Giandomenico, Dustin NguyenRenato Guedes e Marco Failla.

Cover variant di Francesco Mattina

Proprio lo sceneggiatore, Tom Taylor, ha rilasciato alcune dichiarazioni in proposito:

Ci sono dei momenti, in DCeased, in cui abbiamo dovuto necessariamente saltare qualche settimana di eventi, di sconfitte e trionfi, di eroismo, altrimenti la nostra prima miniserie non sarebbe stata propriamente “mini”. Sapevamo però di avere una storia più ampia che meritava di essere raccontata, quindi abbiamo seminato elementi di trama che poi avremmo potuto espandere e abbiamo coscientemente lasciato dei personaggi molto importanti sulla scacchiera per progetti futuri. E il futuro è adesso.

Con Hope at World’s End, possiamo finalmente mostrarvi quel che Superman, Wonder Woman, Flash, Black Adam, Wink, Martian Manhunter, Black Manta, Steph Brown, Robin, Superboy e tanti altri hanno fatto per salvare più persone possibili.

I fan di Super Sons non vorranno perdersi l’avventura di Damian Wayne e Jon Kent che affrontano insieme la peggiore crisi che la Terra abbia mai vissuto, facendo i primi passi per diventare i prossimi migliori del mondo.

Di seguito, ecco una piccola anteprima.

Fonte: CBR