Netflix: trailer e dettagli di Da 5 Bloods, il film di Spike Lee

Netflix ha diffuso il trailer ufficiale di Da 5 Bloods – Come fratelli, nuovo film diretto da Spike Lee, scritto con Danny Bilson, Paul DeMeo e Kevin Willmott. Lo vediamo dopo il salto.

Il film Netflix arriverà sulla piattaforma streaming a partire dal 12 Giugno 2020 e seguirà le vicende di quattoria veterani afroamericani che, di ritorno dal Vietnam, dovranno vedersela con il trauma vissuto e la ricerca del loro caposquadra (Chadwick Boseman).

Di seguito forniamo la sinossi ufficiale:

Dal vincitore del premio Oscar® Spike Lee arriva un nuovo film sulla storia di quattro veterani afroamericani: Paul (Delroy Lindo), Otis (Clarke Peters), Eddie (Norm Lewis) e Melvin (Isiah Whitlock, Jr.), che ritornano in Vietnam alla ricerca di ciò che rimane del loro caposquadra, caduto in guerra (Chadwick Boseman) e di un tesoro sepolto; i nostri eroi, riuniti dal figlio preoccupato di Paul (Jonathan Majors), combattono le forze dell’uomo e della natura mentre affrontano le ferite segnanti dell’immoralità della guerra del Vietnam.

Nel cast della pellicola di Spike Lee ci sono: Delroy Lindo, Jonathan Majors, Clarke Peters, Norm Lewis, Isiah Whitlock, Jr., Mélanie Thierry, Paul Walter Hauser and Jasper Pääkkönen, Johnny Trí Nguyễn, Lê Y Lan, Nguyễn Ngọc Lâm, Sandy Hương Phạm, Jean Reno e Chadwick Boseman.

Cosa pensiamo dell’ultimo film di Lee, BLACKkKLANSMAN

John David Washington e Adam Driver funzionano come coppia anche se non convincono più di tanto. Danno la percezione di essere più caricature che veri e propri personaggi realmente esistiti. Complice forse la sensazione di ritrovarsi davanti più una situazione surreale che altro. Insomma difficilmente tutto riesce a prendersi sul serio. Come se la burla fosse più grande del film e della realtà stessa.

Classe'93, romano. Fondatore e redattore di Fr4med, a causa di un'amicizia sbagliata si mette nei guai intorno ai 10 anni. Tra un disturbo di personalità e manie ossessivo-compulsive, si laurea in Psicologia confermando perfettamente gli stereotipi di facoltà. Ha scritto per le redazioni di Geek Area e NerdM0vie Productions. Ha un debole per l'Africa.