Nelle settimane passate la casa sviluppatrice del videogame The Last of Us Part II, Naughty Dog (la serie di Uncharted, i primi giochi della serie di Crash Bandicoot), è stata interessata da una disastrosa fuga di notizie, che ha riversato online video e immagini contenenti pesanti spoiler sul destino di alcuni personaggi e sul finale della nuova opera videoludica. Ciò ha portato Naughty Dog e Sony Interactive Entertainment a fissare una nuova data di uscita per il videogioco per il prossimo 19 giugno. Ed ecco dunque che la campagna di marketing è partita a razzo, a cominciare dall’esplosivo trailer che trovate qua sotto, sia in inglese, sia in italiano.

The Last of Us Part II segue le avventure della giovane Ellie e del più stagionato Joel, sopravvissuti del mondo post-apocalittico che abbiamo imparato a conoscere fin dal primo capitolo della saga, uscito originariamente su PlayStation 3 nel 2013 e poi rimasterizzato su PlayStation 4. I nemici della serie sono una sorta di non morti, infettati e posseduti da una versione mutata del fungo Cordyceps, in grado di controllarne i movimenti e il comportamento. Fra pochi amici e moltissimi nemici, abbiamo viaggiato attraverso degli Stati Uniti devastati dal Cordyceps, alla ricerca del nostro futuro.

Il videogame horror è scritto e diretto da Neil Druckmann (la serie di Uncharted), con l’aiuto alla scrittura di Halley Gross, che ha lavorato alla serie Westworld. Le musiche sono affidate anche stavolta al talentuoso Gustavo Santaolalla (Oscar per la colonna sonora di I segreti di Brokeback Mountain e Babel). Grazie alla motion capture, i ruoli dei due personaggi principali sono interpretati da Ashley Johnson (Much Ado About Nothing, Ben 10 – Forza aliena) e Troy Baker (i videogiochi Death Stranding, Metal Gear Solid V: The Phantom Pain), molto attivo nel mondo videoludico. Vi ricordiamo che The Last of Us Part II uscirà il 19 giugno in esclusiva per PlayStation 4.

FONTE: Youtube